Database di Microsoft Access
Contenuti
  • Comprendere la logica dei database relazionali e le modalità di analisi dei dati per poterli strutturare in tabelle e relazioni coerenti, funzionali alle successive elaborazioni, minimizzando la duplicazione dei dati
  • Gestire le proprietà dei vari tipi di dati, quali testo, numero, data/ora, sì/no. ecc. e definire in modo opportuno indici e chiave primaria per un accesso più rapido ai dati
  • Creare regole di validazione per l’immissione dei dati
  • Definire il tipo di relazione e gestire l’integrità referenziale
  • Utilizzare gli strumenti predefiniti di ricerca, ordinamento e filtro dei dati in una tabella, in una query o in una maschera
  • Elaborare query di ricerca per estrarre e analizzare i dati di una o più tabelle, usando specifici criteri definiti con operatori matematici e logici, carattere jolly, funzioni
  • Creare e personalizzare maschere per la visualizzazione e l’immissione dei dati, con strutture semplici o complesse (schede e sottomaschere)
  • Creare e personalizzare report per la stampa dei dati, gestendo le impostazioni di pagina ed eventuali raggruppamenti di dati, come ad esempio somma, minimo, massimo, media, conteggio
  • Effettuare importazione ed esportazione di dati in vari fromati (es. foglio elettronico, testo, ecc.) all’interno di un’unità disco
Specifiche
Applicativi: Microsoft Access
Prerequisiti: Conoscenza di Office Automation
Durata: 30 ore

Chiedi altre informazioni sul corso

Per sapere come saranno trattati i tuoi dati, leggi in una nuova scheda del Browser l'Informativa sulla Privacy